NOIR

Questa voce è solo un abbozzo.

NOIR


Quando si sono messi insieme avevano ancora i calzoni corti: era il 1992, a soli 12 anni tre ragazzini bresciani, animati solo da una fortissima passione cominciarono a fare musica. Dopo sei anni erano nati i Noir. Il "progetto Noir" vero e proprio ha preso corpo nel gennaio 1998, ed è stato frutto della stretta collaborazione fra i due ragazzi di Roncadelle, Stefano Marzoli (voce, tastiere) e Davide Vernia (chitarre), con il bresciano Giordano Vianello (batteria). A loro si è unito, qualche mese più tardi, Giacomo Profeta (basso), anch'egli residente in città.

Nel 1999 il lavoro della band si è concretizzato con l'uscita di un promo ,"Noir 99", composto da tre pezzi: "Adesso posso piangere", "Il terzo declino" e "L'angelo dei desideri". Tra il 1999 e il 2000, inoltre, il quartetto ha tenuto numerose esibizioni live a Brescia, Bergamo e Milano; fra queste spicca un concerto al Fillmore, locale di Piacenza, di fronte a circa mille spettatori, nel quale i Noir facevano da spalla a Francesco Renga, cantante solista ex leader dei Timoria. E’ prevista l'uscita di un album contenente cinque pezzi di propria composizione più un brano dei Depeche Mode.