TIRALE Costanzo

TIRALE Costanzo

(Brescia, 7 settembre 1904 - 2 settembre 1988). Di Pietro e di Amelia Botturi. Avvocato, intraprese la professione nel 1929 e si distinse poi tra i migliori civilisti del Foro di Brescia per limpidezza e dottrina. Per anni, in collaborazione con Pierfranco Biemmi, gestì il Consiglio forense. Fece parte inoltre di società e di enti e ricoperse incarichi negli organi centrali forensi. All'arresto dell'avv. Andrea Trebeschi, nel 1944, si offrì con altri di assumerne la difesa e di gestirne in assenza lo studio.