TIRABOSCHI Giusia

TIRABOSCHI Giusia

(Villachiara, 3 agosto 1874 - Brescia, 28 ottobre 1945). Di Giacomo e di Virginia Valle. Possidente, diresse terreni. Bonificò un fondo di 1.000 p. a Montichiari. Sistemò uno stabile in Capriano del Colle (Novico). Costruì case coloniche, stalle, concimaie. Tra i primi della provincia a curare la selezione della razza bovina (bruno-alpina) con tori importati, fu anche appassionato allevatore di equini. Partecipò a diverse battaglie del grano e mostre zootecniche, meritando premi e medaglie. Fu sindaco di Capriano Azzano per 15 anni. Nel 1933 si era trasferito a Brescia.