TIRABOSCHI Giovanni Carlo

TIRABOSCHI Giovanni Carlo

(Asola, 13 dicembre 1746 - Cremona, 6 novembre 1818). Religioso Teatino, fu amministratore del Collegio di S. Abondio a Milano, fino alla soppressione avvenuta il 21 maggio 1789. Nel 1808 fu nominato prevosto della Cattedrale di Cremona. Si dedicò agli studi della storia e soprattutto a quella delle famiglie nobili, fornendo ampie notizie sui Cavalcabò (1814), i Picenardi (1815) e gli Schiggi (1818), con monografie stampate in Cremona. Lasciò una vasta miscellanea di studi, mentre andarono perduti altri manoscritti riguardanti le famiglie Pallavicini, Grotti, Sommi, Persico, Dati, Gardoni (di Viadana), alcuni ragionamenti morali, una dissertazione sul commercio ed una storia di Asola.