TIMELLI Paolo

TIMELLI Paolo

(Cigole, 15 giugno 1900 - Brescia, 8 settembre 1989). Abitante a Pavone Mella, apparteneva a una famiglia iscritta al partito popolare, di sentimenti profondamente antifascisti. Emigrato nel 1924 in Francia, si iscriveva al partito comunista. Volontario in Spagna nel 1936, partecipò a tutte le battaglie della brigata Garibaldi. Ferito a Guadalajara il 7 gennaio 1937, fu internato nel campo di concentramento di Gurs. Consegnato nel 1941 alle autorità italiane, fu inviato al confino di Ventotene, dove rimase fino all'agosto 1943.