GALBARDI Tito

GALBARDI Tito

(Zone, 1 aprile 1894 - Charleroi, Belgio, 18 luglio 1929). Dapprima operaio nello Stabilimento Franchi Gregorini di Lovere fu tra i primi ad aderire a Zone al fascismo. Nel 1927 prestò servizio nella M.V.S.N. Emigrato in Belgio ostentò sempre la camicia nera. Tramortito con una nerbata in testa fu poi ucciso da un colpo di rivoltella alla gola in un agguato. La salma venne trasferita il 18 dicembre a spese del governo fascista a Zone.