GAIO Antonio Agile

GAIO Antonio Agile

Sec. I d.C.. Seviro augustale, cioè magistro municipale, con funzioni in parte sacerdotali e in parte civili. È ricordato in una iscrizione trovata negli anni '50 durante gli scavi per la costruzione del condominio Primavera di via Mantova.