GAETANI Pierantonio

GAETANI Pierantonio

Di Brescia. Sec. XVIII. Morto a Bovezzo nel 1766. Conte, sacerdote. Fu Accademico Errante dell'Adunanza Mazzucchelli, col nome di Fiorante Eridanio e dell'Accademia degli Agiati. Competente in lingua ebraica, greca e latina, in letteratura, nelle scienze naturali e in teologia. Fu numismatico di valore. Morì vecchissimo. Ebbe una interessante polemica con il conte Soardi sull'ateismo e sugli atei. Scrisse tra l'altro: "Ristretto della vita e martirio dei SS. Protettori di Brescia Faustino e Giovita..." (Brescia, Turlino, 1740; Rizzardi 1758; Ragnoli 1768); "Dissertazione sopra la forza dell'arte nella produzione dei vegetabili" (nella Raccolta Calogerà, t. 44 p. 35); "Magia e Cabbala, Dialogus... habitus die 24 [...] 1739" (in Raccolta Mandelli, vol. XXXVII); "Dialogo sopra le antiche salutazioni (in "Dissertazioni Mazzuchelliane, t.1, e in "Raccolta Calogerà", t. 36); " dei Sybillis" (Ibidem t . 2 p. 175); "An vera dicatur, panem nauseam inferre". Disputatio 11 febb.1757 (in "Dissertazioni Mazzuchelliane", t. 2, p. 227); "Museum Mazzuchellianum seu Numismata doctrina praestantium quae apud Jo Mar. Com Mazzuchellum Brixiae servatur" (Venezia, Zatta, 2 vol. in f., 1716). Lasciò manoscritte altre opere raccolte da Vincenzo Peroni e cioè: "Oratiuncula in adventu Bartholomaei Fragnesi Cremen. Episcopus ecc."; "Pro quodam adolescente ad disputationem theologicam Prefatio ecc."; "Epistolae Miscellaneae". Opere mss. che esistevano nella Biblioteca di S. Michele di Murano in Venezia (Codice N. 1120); Dissertatio de vera Religione, et unicas Dei cognitione, et cultu. "Dissertatio de Paganis et Hereticis. XIV." Ragionamento sopra il parere del dott. Giuseppe Bianchini circa la sorte di morte della contessa Bandi di Cesena". Altre opere mss. rimaste presso i suoi eredi: "Dissertatio de Lunae phasibus"; "Praelectiones ad quatuor libros" Justiniani"; "Sermoni dieci sul Sacramento della santissima Eucarestia". Orazioni panegiriche. Suoi sonetti e canzoni sono incluse in raccolte del tempo.