GABRINO Agostino

GABRINO Agostino

Sec. XVII. Bresciano. Esaltato, si vantava di essere destinato a battere l'anticristo. Una domenica del 1694, in chiesa, si scagliò armato contro i sacerdoti celebranti, gridando di essere lui il "Rex gloriae" della Bibbia. Fu arrestato in tempo e con lui si spense la setta che aveva fondato.