BANCA Artigiana

BANCA Artigiana

Del tipo delle Banche popolari promosse da Luigi Luzzati e seconda in Italia, fu da lui fondata l'8 Maggio 1864. Nell'agosto contava 257 soci. Ne fu primo presidente il dott. Paolo Leoni. Ebbe come scopo "di sovvenire i soci nei loro intenti industriali ed economici". Scomparve però nel 1870 lasciando il campo ad altre iniziative e specialmente alla Banca Popolare di cui fu la pratica trasformazione.