BALUCANTI Tomaso

BALUCANTI Tomaso

Sec. XIX. Nel 1802 entrò a far parte del Consiglio dipartimentale del Mella composto di 20 Cittadini che dovevano cooptarne altri 20 e fu poi chiamato a far parte della municipalità cioè della giunta. Dal 1811 al 1814 fu poi podestà di Brescia e in tale veste fu presente il 9 giugno 1811 al Battesimo del re di Roma in Notre-Dame a Parigi ricevendo per l'occasione il titolo di barone "ad personam". Si ritirò dalla carica nel momento del crollo napoleonico.