BALLINI Marino

BALLINI Marino

(Brescia, 1 gennaio 1827 - 2 settembre 1892). Laureatosi in legge a Pavia, nel 1848 si arruolò nel corpo degli studenti e combatté nel Veneto, nel Trentino e durante le Dieci Giornate di Brescia. Dopo la caduta di Brescia insegnò privatamente diritto con Zanardelli. Nel 1859 fu tra gli animatori dell'assistenza ai feriti delle battaglie di S.Martino e Solferino. Nel 1872 fondò a Brescia l'Istituto Tecnico Commerciale Peroni di cui fu preside e che poi prese il suo nome. Fu consigliere comunale di Brescia, consigliere provinciale del mandamento di Preseglie (1867), vicepresidente del Consiglio provinciale (1871) e più volte membro di commissioni dello stesso consiglio.