DEL SILENZIO RUGGERO

Questa voce è solo un abbozzo.

DEL SILENZIO RUGGERO


Direttore d'orchestra

Dopo aver compiuto gli studi musicali di base, dal 1978 ha avuto alcune esperienze in veste di cantore e direttore di coro, conseguentemente ha iniziato gli studi accademici culminati nella laurea in Musicologia presso la Scuola di Paleografia e Filologia Musicale dell'Università di Pavia con sede a Cremona discutendo la tesi: "Il Primo Libro delle Messe a 5 voci di Giovanni Contino da Brescia". Specializzatosi nello studio, ricerca e trascrizione della musica antica, continua la sua opera di ricerca e trascrizione della musica rinascimentale sacra e profana con particolare attenzione agli autori bresciani dell'epoca. Collabora ad alcune riviste culturali bresciane con articoli a carattere storico e musicologico (Brescia Musica dal 1991, Civiltà Bresciana dal 1993). Nel 1989 ha costituito a Brescia il gruppo vocale "Cantores Silentii", indirizzatosi nello studio e riproposizione di musiche rinascimentali con particolare attenzione ai compositori bresciani dell'epoca; con l'Ensemble svolge un'intensa attività concertistica. Dal 1990 al 2000 è stato direttore della Corale "G.P. da Palestrina" della Parrocchia di Bornato. Dal 1991 al 2000 è stato Direttore Artistico dell'Associazione Culturale "Lo Spiraglio" di Brescia per la quale ha organizzato numerose manifestazioni musicali tra cui la Rassegna Cittadina di Musica Polifonica "Poliphonia de' Diversi Eccellentissimi Authori" giunta nel 2000 alla sua VII edizione. Nel 1997 ha promosso l'istituzione, e ne è tuttora Direttore del "Chorus Universitatis Brixiae" dell'Università degli Studi di Brescia.