VEUVE Guerin e Fils, ditta

VEUVE Guerin & Fils, ditta

Ditta milanese per la torcitura della seta con setificio a Goglione (ora Prevalle Sopra) fondata nella seconda metà del XIX secolo. Produceva organzini utilizzando sete grezze italiane. Nel 1880 aprì a Lonato una filanda ed un filatoio nei locali di proprietà dei fratelli Cicogna e già due anni dopo impiegava quasi 200 operai addetti ad un centinaio di bacinelle ed a 5.400 fusi. L'azienda, unica nel suo genere nella zona meridionale del lago di Garda, ebbe una notevole crescita sia riguardo alle strutture, sia per la produttività. Nel 1887 vi funzionavano 173 bacinelle e 9.346 fusi, mentre i dipendenti erano saliti a 390. Nonostante la produzione di filato doppio grezzo e seta grezza interessasse solo i mercati delle zone che circondavano il Garda, nel 1895 fu aperto un nuovo opificio a Lonato-Lido che, oltre a fungere da unità produttiva, operava pure come posto di imbarco per le merci dirette verso il Trentino via lago. Ciò influiva notevolmente sui prezzi che l'azienda poteva spuntare, visto che le materie prime confluivano con lo stesso tipo di trasporto da tutta la riviera gardesana.