VALENTINI Andrea e Antonio, legatoria

VALENTINI Andrea e Antonio, legatoria

Nota legatoria condotta dai fratelli Antonio e Andrea Valentini, attiva verso la metà del sec. XIX. Carlo Cocchetti la segnalava nel 1859 per le legature che, scrisse, «imitano bene le antiche». Con Bina e Cicchetti eseguì la rilegatura del "Museo illustrato" edito dall'Ateneo di Brescia (1845). Con saggi di legatura di libri, la legatoria Valentini era presente all'Esposizione bresciana del 1857. Alla morte di Antonio la legatoria fu assunta da Andrea Valentini (v.).