UFFICIO centrale diocesano dell'emigrazione

UFFICIO centrale diocesano dell'emigrazione

Istituito con decreto vescovile nei primi anni del '900. Nel dicembre 1923 vennero istituiti due uffici "sussidiari" uno a Breno (retto dall'arciprete don Stefano Regazzoli) e altro a Salò (retto da don Battista Cigola). Molto attivo fu l'Ufficio (trasformato poi in Centro), nel secondo dopoguerra per merito di don Pietro Faustini.