PRANDINI Viotti Remo

PRANDINI Viotti Remo

(Lodrino, 31 dic. 1942 - S. Miguel, Hardeman Bolivia, 25 dic. 1986). Missionario salesiano consacrato sacerdote a Lodrino il 3 aprile 1971, si dedicò con passione sacerdotale alla gioventù, specie fra i "barabit" all'Istituto di Arese e all'Operazione Mato Grosso. Nel 1975 partì per la Bolivia, dove a S. Cruz e nella zona (Bolivia Orientale), si dedicò instancabile all'opera di evangelizzazione e di promozione umana, sociale ed economica dei "campesinos" nella parrocchia del Sagrado Corazon, e a Haderman dove fondò la chiesa, un collegio, un piccolo ospedale, una casa per suore, un centro giovanile. Morì il giorno di Natale 1986 mentre cercava di attraversare un canale in piena per andare nei villaggi della foresta a celebrare la Messa festiva. Nel 1994 veniva lanciata l'idea di una Fondazione a lui dedicata per aiutare le popolazioni fra le quali p. Prandini visse e morì, idea che si concretizzò nell'Associazione "Amici di padre Remo".