NOBILE Compagnia dei carcerati

NOBILE Compagnia dei carcerati

Esistente a Chiari fino alla fine del sec. XVIII. I suoi membri si autotassavano dell'uno per cento a sostegno dei poveri carcerati. Portava sul frontespizio dei documenti la testa decapitata di S. Giovanni Battista ed era aggregata alla confraternita romana di S. Giovanni Battista decollato.