GABRIELE da Brescia (2)

GABRIELE da Brescia

Con tale nome si profferse Gabriele D'Annunzio in un discorso dell'aprile 1923 dopo la rappresentazione dell'"Orfeo" di Gluck al Teatro Grande di Brescia, e di nuovo il luglio dello stesso anno (v. D'Annunzio Gabriele).