BONINI Faustino

Versione del 18 mag 2016 alle 00:20 di Pgibe (Discussione | contributi) (una versione importata: Import volumi 01-02)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

BONINI Faustino

Sec. XVIII. Speziale, aveva bottega presso l'Arco Vecchio. Fu tra i primi, il 3 aprile 1784, ad esperimentare un'ascensione con pallone aerostatico, da lui stesso costruito. Partendo dal suo ronco compì un volo migliore degli altri competitori (il conte Girolamo Fenaroli e un capitano veneto), passando sopra la città e andando a cadere nelle vicinanze di S.Eustacchio.