PEDERSOLI ANTONIO

Questa voce è solo un abbozzo.

PEDERSOLI ANTONIO


Angone di Darfo Boario Terme

Chitarrista, compositore.

Da bambino studia per quattro anni pianoforte all'Accademia Tadini di Lovere. Poco dopo scopre il suo vero amore per la chitarra classica e da autodidatta è la sua formazione in questo strumento. I primi concerti li tiene sulla Riviera Ligure nel 1976. Dal '77 al '79 collabora come insegnante di chitarra presso l'Istituto Magistrale di Breno. Effettua tournée in Germania nel 1984, in Austria (Salisburgo e Graz) fra il 1985 ed il 1987, in Svezia (Stoccolma) e negli Stati Uniti a Greenvil (South Carolina) nel 1989. Parecchie località hanno visto il Pedersoli protagonista in concerti ovunque apprezzati sia nella zona del Lago di Garda che sulla Costa Azzurra, Monaco, Cannes, Cap D'Antibes, ecc. L'artista forma poi un gruppo stabile formato dallo stesso alla chitarra e da Cristina Ravelli Damioli (voce), Max Pedersoli e Simona Bettoni (violini), Diego Iora, Giulia Bendotti, Maria Pizio (viole), Oliviero Testa, Marco Pennacchio (violoncelli), Alan Cretti (contrabbasso), Elisabetta Pizio (flauto traverso), Andrea Fiorina (oboe) Alberto Braghini, Elena Quaglia (pianoforte, tastiere).

Compositore ed arrangiatore di brani, alcuni dei quali sono stati raccolti nel CD dal titolo "Isole", il Pedersoli ha avuto la soddisfazione di averne vendute ben 2500 copie nel 1995 senza pubblicizzazione alcuna. A questa attività si aggiunge pure quella didattica rivolta in special modo ai bambini.