PASQUALI TARCISIO

Questa voce è solo un abbozzo.

PASQUALI TARCISIO


Cologne

Organista.

Non vedente dall'età di tre anni. Ha compiuto gli studi musicali all'Istituto per Ciechi di Milano. Ha svolto servizio liturgico per 66 anni al servizio della Parrocchia dei Santi Gervasio e Protasio di Cologne, come organista conferendo maggiore solennità alle cerimonie religiose con le sue brillanti esecuzioni. Ha diretto per quarant'anni la Corale Montorfano. Il Pasquali ha pure svolto una lunga attività al servizio degli altri come dirigente della sezione di Brescia dell'Unione Italiana Ciechi dal 1950 al 1965; promotore nel 1952 del primo corso per centralinisti; ha favorito la costituzione della società "Mai" e dello scopificio "Brescia" per sviluppare il lavoro artigianale collettivo dei non vedenti; ha insegnato la scrittura "Braille" all'Istituto "Milani" a Brescia. Come compositore da ricordare la "Messa a tre voci" scritta in occasione dell'ordinazione sacerdotale del colognese don Luigi Goffi ed eseguita recentemente dalla corale "Montorfano".