LORO ANNA

Questa voce è solo un abbozzo.

LORO ANNA


Desenzano del Garda

Arpista

Ha studiato arpa al Conservatorio di Verona sotto la guida di Mirella Vita, diplomandosi con il massimo dei voti; in seguito si è perfezionata con M.° Pierre Jamet , seguendo per cinque anni corsi all'Accademia Internazionale di Gargilesse in Francia. Vincitrice di importanti concorsi nazionali ed internazionali ha iniziato giovanissima l'attività concertistica sia in veste solistica sia da camera esibedosi in tutta Europa. All'attività concertistica ha affiancato nel 1976 un'intensa attività d'orchestra, occupando il posto di prima arpa in alcune fra le più importanti istituzioni lirico-sinfoniche italiane, suonando sotto la direzione di Claudio Abbado, Lorin Maaze, Gianandrea Gavazzeni, Donato renzetti, Luciano Berio, Umberto Benedetti Michelangeli, etc. Dal 1984 fa parte del gruppo da camera "Carme" col quale ha eseguito le Danze di Debussy dirette da Rampal. Dal 1991 ha più volteeseguito il concerto in do maggiore per flauto, arpa e orchestra di Mozart con i flautisti Larrieux, Gazzelloni, Schulz, Pahud, Ancillotti. Anna Loro suona frequentemente con "I Solisti Veneti", lEdgar Varèse Ensemble, l'Orchestra da Camera di Mantova, l'Orchestra della Svizzera Italiana di Lugano.. Recentemente ha tenuto, con grande successo, tre concerti a Londra dove ha insegnato nella prestigiosa "Guildhall School". Nel 1996 ha eseguito il Settimino di Ravel al Teatro Comunale di Bologna, e con il flautista Giampaolo Pretto ha inaugurato la stagione del Teatro Grande di Brescia suonando con l'Orchestra da Camera della Comunità Europea. Sempre insieme al Pretto ha recentemente suonato il Concerto in do maggiore di Mozart con l'Orchestra Sinfonica della RAI di Torino. Tiene numerosi corsi di perfezionamento ed è inoltre titolare della cattedra di arpa al Conservatorio di Brescia.