LATTUADA FRANCESCO

Questa voce è solo un abbozzo.

LATTUADA FRANCESCO


Milano

Violinista

Bresciano dadozione. Marito della violinista Elisa Citterio. Si è diplomato a pieni voti al Conservatorio "G. Verdi" di Milano in violino sotto la guida di Wanda Luzzato e Gigino Maestri ed in viola con il M.° Emanuele Beschi. Ha seguito il corso di perfezionamento tenuto dal M.° Danilo Rossi. Con lensemble "Il Giardino Armonico" si è esibito nei più importanti festivals musicali (Musica e poesia a S. Maurizio, Fetival di Bruges, Bach Tage di Berlino, Meisterkonzerte di Bregenz, Ojl Hall di Tokio, Società del Quartetto di Milano), ed ha ricevuto numerosi riconoscimenti discografici (choc du monde de la musique, 10 de repertoire, diapason d'or, premio gramophone 1996). Ha collaborato come prima viola con svariate formazioni orchestrali da camera tra cui Europa Galante, Milano Classica, Accademia Bizantina, I Pomeriggi Musicali, Tatro Regio di Torino, Cappella Musicale di S. Petronio di Bologna, Ensemble Baroque di Limoges, I Filarmonici. Come solista si è esibito in numerosi recitals ed accompagnato da prestigiose orchestre quali: Orchestra del Teatro Angelicum, Pomeriggi Musicali di Milano ed Orchestra Sinfonica della RAI di Milano. Nel 1995 ha vinto l'audizione per prima viola nell'Orchestra Sinfonica "G. Verdi" di Milano, nel 1996 ha vinto la prestigiosa "Borsa di Studio per Giovani Violisti" offerta dall'Orchestra Filarmonica della Scala, nel 1997 il Concorso per prima viola presso l'Orchestra Regionale dell'Emilia Romagna "A. Toscanini" di Parma e nel 1999 il concorso per viola presso l'Orchestra del Teatro alla Scala dove è entrato a far parte dell'organico stabile. Ha al suo attivo numerose registrazioni discografiche e televisive con: Rai-Tv, Orf, Rsi, Teldec, Astre'e, Opus III, Naxos, Tactus, Amadeus, Stradivarius, France 2.