BORSONI ROSSELLA

Questa voce è solo un abbozzo.

Verrà aggiornata appena possibile.


BORSONI ROSSELLA


Brescia

Violinista.

Si è diplomata in violino presso il Conservatorio di Musica "Luca Marenzio di Brescia sotto la guida del M.° V. Tonello ed ha successivamente conseguito il diploma di perfezionamento dei corsi triennali dell'Accademia Musicale "3° Suono" di Riccione nella classe del M.° E. Porta. Ha partecipato a numerosi corsi di perfezionamento in Italia ed all'estero (Tumeo, Porta, Gulli, Spirk, Chimini) con particolare attenzione alla musica da camera ed al repertorio contemporaneo. Si è esibita in duo, quartetto, quintetto e con numerose compagini orchestrali inserite in importanti cartelloni nazionali ed internazionali con molte delle quali collabora stabilmente (orch. Sinfonica di Brescia, orch. Stabile di Como, orch. del Teatro Olimpico di Vicenza, orch. Carlo Coccia di Novara, Cameristi Lombardi, Ensemble Musica Rara) a contatto con solisti e direttori di fama mondiale (Paj, Krilov, Campanella, Brodstj, Badura-Skoda, Biondi, Maag, Guingal). Di rilevante interesse negli ultimi anni è stato lo studio del violino barocco e l'approfondimento della musica antica in formazioni con strumenti originali (spettacoli di musica rinascimentale con l'Ensemble "La Follia", registrazioni di opere inedite di A. Stradella con "A. Stradella Consort", collaborazioni con "Ensemble Dilectae Musicae", "Laboratorio Curtes Francae", Accademia del Santo Spirito, Europa Galante. Membro attivo dell'Associazione "Franco Margola", il cui scopo principale è la divulgazione delle musiche del compositore bresciano, dal '97 svolge un'intensa attività concertistica riscuotendo notevole successo di critica.