BONAGLIA MARIO

Questa voce è solo un abbozzo.

BONAGLIA MARIO


Brescia

Fisarmonicista e contrabbassista.

Inizia quindicenne lo studio della fisarmonica con il M.° Roberto Miglioli ottenendo ottimi risultati ed alcuni anni dopo, nel 1958 è fra i vincitori del Concorso Rassegna Provinciale indetto dall'ENAL presso la sala concerti della "WURER". Inizia cosi la sua presenza in parecchie formazioni di trattenimento. Nel 1960 si dedica al pianoforte con la guida del M.° Giulio Tonelli e contemporaneamente fa parte del coro della Parrocchia di S.Faustino sotto la direzione di Don Vender. Studia poi contrabbasso all'Istituto "Venturi" di Brescia divenuto in seguito Conservatorio di Stato mentre era direttore il M.°A. Cicognini noto compositore di musiche per film. Si diploma con successo nel 1972 con la guida del M.° Pitzianti. Indi fa parte per una decina d'anni dell'orchestra del "Venturi". La stagione operistica del nostro Teatro Grande lo vede quale componente dell'orchestra dei "Pomeriggi Musicali di Milano" nell'anno 1970. La sua carriera prosegue e termina quale insegnante di Educazione Musicale nelle scuole di Brescia e Provincia.