ZACCO Francesco

ZACCO Francesco

(Chiesuola di Pontevico, 1859 - Pralboino, 25 aprile 1940). Sacerdote, fu fino alla morte curato a Pralboino. Tipica figura di sacerdote contadino, coltivatore del suo campicello, ebbe fama per le sue "benedizioni" ritenute capaci di scongiurare la grandine, gli insetti e gli animali nocivi alle colture.