ZACCHI Angelo

ZACCHI Angelo

(Desenzano, 25 aprile 1904 - Salò, 1988). Trasferitosi fanciullo a Salò, fu artigiano cementista di notevole abilità e fantasia nel creare figure, emblemi, ornamenti. Fu inoltre attivo nelle iniziative parrocchiali (Azione Cattolica, oratorio, filodrammatica, ecc.). Fece parte dell'amministrazione comunale di Salò e fu assessore ai Lavori Pubblici; fu attivo nella Società di Mutuo soccorso, della quale fu presidente dal 1977 al 1984.