ZACCARIA da Brescia

ZACCARIA da Brescia

Sec. XVI. Suonatore di cornetto. Bresciano di nascita, viene nominato assieme ai fratelli Tola e Besontius. Nel 1555 risulta segnato come stipendiato alla corte dell'Elettore Maurizio di Sassonia come un «Zacherius der neue Zinkenbläser», cioè come «nuovo suonatore di cornetto».