ZABINO Giovanni Battista

ZABINO Giovanni Battista

(Brescia, 1576 - ?). Figlio dell'architetto Girolamo (v.). Ingegnere e architetto. Come scrive Valentino Volta, «il 5 aprile 1613 firma il contratto per la costruzione della Chiesa del Bonpensiero; il 22 marzo 1622 viene eletto come estimatore nelle divisioni Gardena. Il 6 febbraio, il 28 aprile ed il 14 luglio 1623 stende varie stime e perizie, per conto della città, per acquisto di case in contrada del Pozzo di San Marco e del Cortinasso, per la costruzione di alloggiamenti ai militari. Viene dichiarato perito ed architetto per gli alloggiamenti dei militari della città».