WIDIM

WIDIM

Sec. VI. Conte goto, probabilmente governatore di Brescia prima dell'invasione dei Bizantini guidati da Narsete; sembra che, all'arrivo di questi, sia passato dalla sua parte continuando a governare Brescia con i suoi soldati goti. Successivamente accordatosi coi Franchi guidati da Amingo, forte dell'appoggio della popolazione bresciana e d'accordo con Verona, fece insorgere Brescia contro Narsete. Nel 563 Narsete passò al contrattacco, conquistò Brescia e Verona e fece prigioniero Widim che mandò in esilio a Costantinopoli.