WASHINGTON, hotel

WASHINGTON, hotel

Esistente a monte dell'ingresso del Vittoriale in fregio a via delle Arche, fu acquistato negli anni Venti del sec. XX da Gabriele D'Annunzio, trasformato e destinato ad ospitare il personale di servizio del poeta. Restaurato nel 2001, venne destinato a ospitare studiosi e collaboratori della Fondazione del Vittoriale.