VAIARINI Cesare

VAIARINI Cesare

(Concesio, 4 luglio 1895 - Manerbio, 16 marzo 1940). Del dott. G. Battista e di Angela Pedersini. Tenente di Complemento di Fanteria durante la I guerra mondiale, si distinse per coraggio e senso del dovere meritandosi la medaglia d'argento al V.M. con la seguente motivazione: «Contuso piuttosto gravemente da una scheggia di granata prima che fosse iniziata l'azione contro le posizioni nemiche, non volle allontanarsi dal proprio posto, ed alla testa del proprio reparto, mosse poi risolutamente all'assalto. Mirabile esempio di coraggio ed alto sentimento del dovere, non abbandonò il reparto se non ad azione compiuta e dietro ordine del proprio comandante di compagnia». Santa Caterina di Gorizia, 15 agosto 1916.