VACCHELLI o Vachelli

VACCHELLI o Vachelli

Compaiono negli estimi della città di Brescia del 1534. Un G.B. Vacchelli, bresciano, nel 1542 teneva all'Università di Padova la cattedra dove si spiegava il Terzo libro del canone di Avicenna, che tratta delle malattie di tutte le parti del corpo. Una famiglia Vacchelli si distinse a Iseo specialmente nel sec. XIX.