UDESCHINI Francesco

UDESCHINI Francesco

(1859 - 1910). Abile agricoltore, acquistò in Milzano con la famiglia Soldo, una parte della proprietà terriera dei Marchesi Fassati, completa di cascine nel centro del paese. La benemerita figura di Francesco Udeschini, viene riferita da un'immagine-ricordo che così recitava: «Sindaco per 27 anni - si guadagnò la Generale Estimazione - per la rettitudine della Mente la squisita bontà del cuore - la mitezza ed affabilità del Carattere - la Prudenza e Modestia dell'Operare. Moriva a 51 anni il 25 marzo 1910 - fra il Compianto universale del Popolo - che in lui più che il Capo deplorò l'Amico ed il Padre». La figlia Paola Udeschini si imparentò con la nota e celebre famiglia Morelli di Pralboino, sposando Giambattista Morelli (1845 - 1892) medico-chirurgo e direttore-medico dell'ospedale di Brescia.