SONZOGNI Pesenti Margherita

Versione del 25 apr 2020 alle 10:08 di Pgibe (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

SONZOGNI Pesenti Margherita

Sec. XVIII. Verseggiatrice abitante a Breno. Il 25 ottobre 1787 inviava a Bergamo all'ab. Lorenzo Mascheroni sette sonetti, ai quali se ne aggiunsero altri, dal titolo: "Lo vieti il ciel, che di tua man lo squadro..." e "Se riede un dì (ch'ahi troppo tardo arriva!...") dedicati al celebre sig. Abate don Lorenzo Mascheroni.