SCHIVARDI Luigi

SCHIVARDI Luigi

(Palazzolo s.0., 20 marzo 1802 - 23 giugno 1871). Di Basilio. Poeta, oratore e studioso di Dante. Sacerdote, fu insegnante di belle lettere nel Seminario di Brescia e dal 1850 al 1854 nell'Istituto Bagatta di Desenzano. Come ha scritto Giacinto U. Lanfranchi abitò di preferenza a Palazzolo "ove si dedica ai maneggi amministrativi nel Comune e nelle diverse istituzioni". Verseggiatore. Una sua ode è "Nel giorno trigesimo di mons. vescovo di Brescia Gabrio M. Nava..." (Brescia, Venturini, 1831). Dedicò anche versi a Desenzano ("Oh beata Desenzio..."). Un'altra ode sta in "Tributo del Capitolo della Cattedrale a... mons. Carlo Domenico Ferrari..." [da pg. 19 a pg. 22] (Brescia, Pio Istituto in S. Barnaba, 1834, in 8° p. 48).