SCHINETTI Pietro

Versione del 10 mar 2020 alle 01:13 di Pgibe (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

SCHINETTI Pietro

(Manerbio, 4 agosto 1844 - Pisogne, 9 ottobre 1914). Di Gherardo e Giulia Ricca. Partecipò alla Campagna del 1866 contro gli Austriaci per l'indipendenza d'Italia e si distinse per valore militare, soprattutto nella battaglia di Custoza, combattendo agli ordini del generale Cialdini. Militare nel 2° Reggimento Bersaglieri - 37° Battaglione - la Compagnia, fu poi trasferito alla Milizia Territoriale e fu impegnato, per alcuni anni, nella repressione del banditismo nell'Italia meridionale. Fu poi tra i soci fondatori della Cassa Rurale di Manerbio, ivi costituita il 10 agosto 1896, e vi ricoprì, per alcuni anni, la carica di consigliere.