PACCANI Umberto

PACCANI Umberto

(Brescia, 24 giugno 1897 - 3 ottobre 1952). Di Saverio e di Teresa Klauzer. Volontario ciclista del Battaglione Lombardo di guerra e poi sottotenente nel 18° Regg. Bersaglieri, 887' Compagnia Mitragliatrici. Dal 24 ottobre al 9 novembre 1917 durante la ritirata di Caporetto nei combattimenti a Selo Piave meritò una medaglia di bronzo al V.M. Per nuove azioni sul Piave, il 2-6 luglio 1918, gli venne assegnata la medaglia d'argento al V.M. con la seguente motivazione: «Calmo e sereno, seppe resistere con la propria sezione mitragliatrici a tentativi di aggiramento del nemico, agevolando così l'avanzata di una nostra colonna d'attacco. Sotto l'intenso bombardamento nemico tenne saldi i suoi uomini proteggendo il fianco delle nostre truppe avanzanti. Ferito gravemente volle rimanere al suo posto di combattimento, finché esausto gli venne ordinato di allontanarsi», Piave Nuovo, 2-6 luglio 1918.