OFFICINE Laminatoi Sebino

Versione del 1 ott 2018 alle 08:49 di Pgibe (Discussione | contributi) (una versione importata: Import volume 10)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

OFFICINE Laminatoi Sebino (O.L.S.)

Ditta di Pisogne fondata nel 1947 dai fratelli Andrea, Nicola e Giacomo Bellicini e dal rag. Tullio Bianchi sotto la direzione tecnica di Andrea Bellicini e amministrativa del Bianchi. Produce tondo per cemento armato e vergella. Incominciò con 2 treni di laminazione, due forni per l'acciaio a colata continua a 5 linee e fu considerata per decenni una delle più moderne acciaierie d'Europa. La fabbrica ha avuto momenti difficili nel febbraio 1977 con occupazioni di fabbrica, nel 1982 e nel maggio 1988. Ridimensionata, è passata il 3 aprile 1988 di proprietà della AFIM di Nave di Pietro Fenotti e di Angelo Zanotti.