ODOSINO

Versione del 1 ott 2018 alle 03:50 di Pgibe (Discussione | contributi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

ODOSINO

Sec. VIII. Secondo l'Odorici, ma con nessun riscontro in documenti, sarebbe stato monaco del monastero di Cremignane, che, messosi a capo di un esercito raccogliticcio, avrebbe scorazzato per tutto il territorio bresciano. Catturato, sarebbe stato mandato al rogo a Brescia nel 790.