ODONI Domenico Giuseppe

ODONI Domenico Giuseppe

Di Alfianello. Appartenne a distinta famiglia. Dottore in legge, fu sindaco di Alfianello dal 1865 al 1870 e dal 1873 al 1884. Si destreggiò con abilità in occasione della caduta dell'aerolite («bolide di Alfianello») il 16 febbraio 1883. Ne scrisse anche una relazione dal titolo «L'aerolite caduto ad Alfianello il 16 febbraio 1883», pubblicata nei «Commentari dell'Ateneo di Brescia per l'anno 1883». Suo anche l'opuscolo dal titolo «L'ingresso alla prevostura di Alfianello del nuovo proposto don Paolo Mazzetti poemetto popolare Serio-Faceto del dott. Domenico Odoni ivi nativo» (Brescia, Tip. vescovile del Pio Istituto, 1838, 29 pp. in 8°).