OCCHI Giovanni

OCCHI Giovanni

(Vezza d'Oglio, 4 gennaio 1843 - Pontedilegno, 26 novembre 1911). Studiò e fu poi prefetto nel collegio nazionale di Lovere. Consacrato sacerdote il 16 luglio 1865, fu, per alcuni anni, curato a Vezza d'Oglio, parroco a Valsaviore dal 1871 al 1881 e in seguito, per breve tempo a Piandiborno e a Cedegolo dove rimase quattro anni per passare, per due anni, economo spirituale di Collio ed Incudine. Il 28 novembre 1889 veniva nominato parroco a Pontedilegno dove rimase per ventidue anni. Riformò le confraternite religiose, ridiede vita all'oratorio femminile, fondò l'asilo infantile, favorì la fondazione della casa e della via delle Canossiane, presso le quali aprì scuole gratuite di lavoro e di studio per le ragazze dell'alta Valle.