OBIZI, Obici o Obizzi

OBIZI, Obici o Obizzi

Famiglia originaria di Ferrara trapiantata a Padova nel 1424 con Antonio Obizi, in ragione del matrimonio con Negra dei Negri. Ebbe rapporti con Brescia in ragione del matrimonio di Vittoria Martinengo con Gian Paolo Obizi alla fine del '400 e, ancora, di Eleonora Laura Martinengo con Enea degli Obizi e, infine, con il matrimonio (nel sec. XVI) di Isabella Obizi con Battista I Martinengo. Ciò spiega lo stemma degli Obizi segnalato, nel cortile del collegio Arici (già palazzo Martinengo), da Giancarlo Piovanelli.