OBERDAN, via

OBERDAN, via

Tracciata nel primo dopoguerra per congiungere la strada Triumplina con la strada Brescia-Collebeato e poi la Brescia-Milano, rimase quasi deserta fino alla fine della II guerra mondiale, salvo qualche casa e le baracche degli «sfrattati» lungo il Mella. Venne poi affiancata da sempre più numerose abitazioni e fabbriche, fino a quando nel 1955 non venne iniziata la fognatura e nel 1958 venne coperta di asfalto sulle due ampie corsie divise da una aiuola continua. Andò poi sempre più popolandosi diventando una delle vie cittadine più frequentate dagli automezzi.