NAVE (2)

NAVE (o Nava)

Compresi nella Matricola malatestiana del 1406, sono citati dal Nassino. Un Paolo Nava nel 1727 eresse per sé e per i suoi discendenti una tomba gentilizia in S. Domenico. Stemma: «D'oro, alla barca a remi di nero, navigante senza nocchiero su di un mare fluttuante d'argento e di verde e accompagnata in capo da un'aquila spiegata e coronata, di nero».