MUSSATO Attilio

MUSSATO Attilio

(Brescia, 1 settembre 1845 - Brescia, 13 dicembre 1893). Di Lorenzo e di Teresa Bianchi. Compiuti gli studi liceali, volontario combatté nel 1866 a Custoza e poi a Palermo contro gli insorti. Fu funzionario prima all'Intendenza di Finanza e poi all'amministrazione degli Spedali Civili di Brescia come cassiere. Fece parte di molte amministrazioni di società e fu nel 1883 tra i fondatori della Banca Cooperativa per gli Operai e la piccola industria, di cui tenne per parecchi anni la presidenza. Si dedicò allo sviluppo di cooperative operaie, guadagnando vasta stima. Si dedicò poi all'attività industriale, nella quale si gettò con tale entusiasmo da ammalarsi. Seppe comunque creare uno stabilimento industriale di prim'ordine che poi fallì.