MOR Pancrazio

MOR Pancrazio

(Montichiari, 13 maggio 1860 - Brescia, 23 novembre 1913). Di Giuseppe e di Giulia Zamboni. Insegnante apprezzatissimo di calligrafia nella Scuola Tecnica comunale, insegnò poi stenografia, essendo pure uno stenografo sicurissimo, nella Scuola Media di Commercio e nell'Istituto sociale d'istruzione della Scuola dei Commessi, in altre scuole private e di Associazione. Fu inoltre stenografo del consiglio comunale di Brescia e dei consigli provinciali di Brescia e di Mantova. Per molto tempo fu stenografo del giornale "La Provincia". Nel 1908 con Ernesto Spagnolo si fece promotore di una scuola libera di stenografia col metodo Gabelsberger Nöe. Fu appassionato cultore di musica.