MORO Giovanni Gaetano

MORO Giovanni Gaetano

(Verolanuova, 14 giugno 1827 - 2 giugno 1892). Di Angelo e di Maria Scanferle. Nel 1848 e 1849 prese parte attiva nelle campagne per l'unità ed indipendenza dell'Italia come volontario nel battaglione studenti distinguendosi nella battaglia di Novara. Nel 1859 riportò la laurea in Giurisprudenza. Fu Capitano della Guardia nazionale, per molto tempo Consigliere, Assessore Comunale e Presidente della Società operaia in tempi difficili. Fu esattore comunale e giudice conciliatore a Verolanuova.