MOROSINI Giorgio

MOROSINI Giorgio

Nato a Brescia nel 1811. Di Costantino e Camilla Cocchi. Di famiglia veneta, acquarellista stimato, nel 1833 presentava all'Ateneo di Brescia un acquarello molto lodato, raffigurante Minerva che infonde l'anima sul capo di Prometeo. Nel 1838 emigrava in Inghilterra.